Le citazioni sul tema: Bruttezza

« La consolazione dei brutti è la speranza che i belli non siano molto intelligenti. »

Lily Brown

« Per una donna la bruttezza è già metà della strada verso la virtù. »

Heinrich Heine

« La bruttezza ha un vantaggio sulla bellezza: dura. »

Daniel Mussy

« È così brutta che quando nacque, il dottore sculacciò il padre »

Boris Makaresko

« È così brutta che alla voce "bruttezza", sul dizionario c'è la sua foto. »

Boris Makaresko

« È così brutta che quando entra in una stanza, i topi saltano sulla sedia »

Boris Makaresko

« È talmente brutta che il suo ragazzo preferisce portarsela sempre dietro piuttosto che darle un bacio al momento del commiato. »

Boris Makaresko

« È orribile la bruttezza senza tatto. »

Nathaniel Hawthorne

« Le persone brutte si vendicano di solito sulle altre del torto che la natura ha fatto loro. »

Francis Bacon

« La bellezza è soltanto epidermica. La bruttezza arriva fino all'osso. »

Arthur Bloch

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario