Le citazioni sul tema: Burocrazia

« Nulla è più spregevole che supporre che i documenti pubblici siano veri. »

William Blake

« L'unica cosa che ci salva dalla burocrazia è l'inefficienza. Una burocrazia efficiente è la minaccia più grave alla libertà. »

Joseph Raymond McCarthy

« La burocrazia, la regola di nessuno, è divenuta la forma moderna di dispotismo. »

Mary Therese McCarthy

« Se vuoi peccare, pecca contro Dio, non contro la burocrazia; Dio ti perdonerà, ma non la burocrazia. »

Hyman George Rickover

« I dieci comandamenti contengono 279 parole, la Dichiarazione Americana d'Indipendenza 300 e le disposizioni della Comunità Europea sulla importazione di caramelle esattamente 25911!! »

Anonimo

« La dignità ufficiale tende a crescere in proporzione inversa all'importanza del paese in cui ha sede l'ufficio. »

Aldous Leonard Huxley

« La burocrazia non è un ostacolo alla democrazia, ma un suo complemento inevitabile. »

Joseph Alois Schumpeter

« Così tante firme per un cuore così piccolo. »

Madre Teresa di Calcutta

« Nel burocrate c'è qualcosa che non ama una poesia. »

Gore Vidal

« Ora badate: in fede mia, voi non dovete venire qui a dire che voi volete sapere, sapete? »

Charles Dickens

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: litote


Sostantivo
litote f (plurale: litoti)
(linguistica) figura retorica che attenua o sfuma la perentorietà o la chiarezza con cui si presenterebbe un concetto, un'affermazione, un giudizio introducendo la negazione del concetto, affermazione, giudizio contrari, talvolta ottenendo nella sostanza un effetto intensivo non sei poi stupido quanto credevo non è stata una brutta serata, (rafforzativo) quelluomo non è uno stinco di santo'' Don Abbondio (il lettore se nè già avveduto) non era nato con un cuor di leone.''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LITOTE del Wikizionario