Le citazioni sul tema: Castigo

« Non s'impiccano gli uomini per aver rubato dei cavalli, ma perché non si rubino i cavalli. »

Marchese di Halifax

« Il primo castigo è questo: che nessun colpevole trovi indulgenza di fronte a se stesso. »

Giovenale

« Ogni castigo è un danno: ogni castigo è in se stesso un male. »

Jeremy Bentham

« Il mio castigo è troppo pesante da sopportare. (§ 4, 13) »

Genesi

« Se il castigo non rende docile la volontà, esso indurisce il criminale. »

John Locke

« Anche se lentamente, tuttavia il castigo giunge con passi silenziosi. »

Tibullo

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: orditura


Sostantivo
orditura f sing (plurale: orditure)
(tessile) operazione consistente nel disporre i fili sul telaio, per tessere (per estensione) (edilizia) insieme degli elementi principali e secondari che formano l'ossatura su cui poggia la copertura del tetto (senso figurato) trama di un'opera, complesso di elementi essenziali di un racconto (senso figurato) preparazione di qualche azione disonesta
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ORDITURA del Wikizionario