Le citazioni sul tema: Citare

« Subito dopo il creatore di una buona frase viene, in ordine di merito, il primo che la cita. »

Ralph Waldo Emerson

« Nulla fa tanto piacer ad un autore quanto vedere le sue opere rispettosamente citate da altri. »

Benjamin Franklin

« L'esattezza nel citare è una qualità molto più rara di quanto si pensi. »

Pierre Bayle

« Per necessità, per naturale propensione, per il piacere di farlo, tutti noi citiamo. »

Ralph Waldo Emerson

« Si possono citare dei brutti versi quando sono di un grande autore. »

Pierre Ambroise François Choderlos de Laclos

« Faccio dire ad altri quello che non so dire bene, talvolta per debolezza del mio linguaggio, talaltra per debolezza dei miei sensi. »

Michel de Montaigne

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario