Le citazioni sul tema: Civiltà

« Si crede che la civilizzazione abbia avuto origine, sotto la pressione della lotta per l'esistenza, per mezzo del sacrificio nella glorificazione degli impulsi primitivi. »

Sigmund Freud

« (Quando un giornalista gli chiese cosa pensava della civilizzazione dell'occidente): penso sia una buona idea. »

Mahatma Gandhi

« Tutte le civiltà sono diventate con il passare del tempo una piccola bocca sul vulcano della rivoluzione. »

Sir Henry Havelock Ellis

« La civilizzazione è mantenuta da poche persone in pochi posti e abbiamo bisogno di bombe e di prigioni dove rinchiuderli tutti insieme. »

Cyril Vernon Connolly

« La civiltà è cospirazione... La vita moderna è il patto segreto della gente benestante per mantenere le apparenze. »

John Buchan

« Le risorse della civiltà non sono ancora esaurite. »

William Ewart Gladstone

« Il grado di civiltà di una nazione è misurato dal suo disprezzo per le necessità dell'esistenza. »

William Somerset Maugham

« I civilizzati sono quelli che dalla vita ottengono di più dei non civilizzati, e per questo non è probabile che noi saremo perdonati. »

Cyril Vernon Connolly

« Ogni civiltà è diventata di quando in quando una crosta sottile su un vulcano di rivoluzione. »

Sir Henry Havelock Ellis

« La civiltà è un movimento, non una condizione; un viaggio, e non un porto. »

Arnold Joseph Toynbee

1 di 4 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: verecondia


Sostantivo
verecondia f (plurale: verecondie)
caratteristica di chi rifugge da ciò che offende il pudore
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce VERECONDIA del Wikizionario