Le citazioni sul tema: Classe

« Quando diciamo che una donna è di una certa classe sociale, in realtà intendiamo che lo è suo marito o suo padre. »

Zoe Fairbairns

« Il genere umano si divide in tre classi: gli inamovibili, quelli che sono mossi, e quelli che muovono. »

Proverbio arabo

« In tutti i paesi ho veduto gli uomini sempre di tre sorte: i pochi che comandano; l'universalità che serve; e i molti che brigano. »

Ugo Foscolo

« Ci sono al mondo solo due classi di uomini: quelli che hanno e quelli che guadagnano. I primi si coricano, gli altri si agitano. »

Alfred de Vigny

« L'essenza di un sistema di classe non è che i privilegiati sono coscienti del loro privilegio, ma che i nullatenenti sono coscienti del loro stato allo stesso modo. »

Cliva James

« Le classi combattono tra loro, alcune hanno la meglio, altre la peggio. Così accade nella storia della civilizzazione da centinaia di anni. »

Mao Tse-tung

« La storia di ogni società esistita fino ad oggi è la storia delle lotte di classe. »

Karl Marx

« Le classi ignoranti sono le classi pericolose. »

Henry Ward Beecher

« La società si compone di due grandi classi: quelli che hanno più pranzi che appetito, e quelli che hanno più appetito che pranzi. »

Nicolas-Sébastien Roch de Chamfort

« Se le classi inferiori non ci danno il buon esempio, cosa ci sono a fare? »

Oscar Wilde

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: bucolico


Aggettivo
bucolico m sing (singolare maschile: bucolico, plurale maschile: bucolici, singolare femminile: bucolica, plurale femminile: bucoliche)
relativo alla vita agreste, campagnolo

...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce BUCOLICO del Wikizionario