Le citazioni sul tema: Creazione

« Poi ci sputò sopra, e nacque Adamo. E Adamo, asciugandosi il viso, disse: "Cominciamo bene!" »

Giobbe Covatta

« All'inizio era il Verbo...Il complemento oggetto venne molto tempo dopo. »

Giobbe Covatta

« In sei giorni il Signore aveva creato tutte le cose: il sole, la luna, quello scemo di Maradona, i puffi, la forfora, e tutti gli animali del creato, tranne Andreotti, che era già suo segretario da tempo immemorabile. »

Giobbe Covatta

« Nessuno merita il nome di Creatore, tranne Dio e il poeta. »

Torquato Tasso

« E all'inizio fu il mondo. L'uomo entra in scena. Egli è l'atto, non l'attore. »

Henry Miller

« Natura il fece, e poi ruppe la stampa. »

Ludovico Ariosto

« Quando Dio ha fatto l'uomo e la donna, non li ha brevettati. Così, da allora, qualsiasi imbecille può fare altrettanto. »

George Bernard Shaw

« La creazione del mondo è una giornata qualsiasi. »

Ermanno Olmi

« Sto pensando a cosa Adamo ha visto il giorno della sua creazione - il miracolo momento per momento di un'esperienza completamente nudo. »

Aldous Leonard Huxley

« La prima creatura di Dio fu la luce. »

Francis Bacon

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: orditura


Sostantivo
orditura f sing (plurale: orditure)
(tessile) operazione consistente nel disporre i fili sul telaio, per tessere (per estensione) (edilizia) insieme degli elementi principali e secondari che formano l'ossatura su cui poggia la copertura del tetto (senso figurato) trama di un'opera, complesso di elementi essenziali di un racconto (senso figurato) preparazione di qualche azione disonesta
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ORDITURA del Wikizionario