Le citazioni sul tema: Debito

« C'è chi fa debiti per necessità, chi per leggerezza, chi per vizio. Solo il primo, di solito, li paga. »

Roberto Gervaso

« L'unica cosa che oggigiorno si possa fare senza denaro sono i debiti. »

Heinz Schenk

« Vi sono dei geni che riescono a pagere i debiti con nuovi debiti. È una specialità dei ministri delle finanze. »

Melvyn Clarke

« Possiamo pagare il nostro debito con il passato solamente facendo sì che il futuro sia in debito con noi. »

John Buchan

« Non parlar dei miei debiti se non vuoi pagarli. »

George Herbert

« Un piccolo debito produce un debitore; uno grande, un nemico. »

Publilio Siro

« È molto iniquo farmi pagare i miei debiti - non avete idea del dolore che ciò provoca. »

Lord George Gordon Byron

« I vecchi debiti non si pagano; i nuovi si lasciano invecchiare. »

Benito Mussolini

« Bisogna sempre lasciare accumulare i propri debiti, per potere poi venire ad una transazione. »

Guy de Maupassant

« Povertà senza debiti sarebbe una troppo grande solitudine, dice il povero nella sua saggezza. »

Henri Michaux

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: abbacinare


Verbo
Transitivo
abbacinare
(storia) accecare attraverso l'avvicinamento di un bacino rovente agli occhi lo mperadore fece abbacinare il savio uomo maestro Piero delle Vigne'' (G. Villani) (per estensione) privare momentaneamente della vista con una luce troppo intensa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ABBACINARE del Wikizionario