Le citazioni sul tema: Diavolo

« Il diavolo ha reso tali servigi alla Chiesa, che io mi meraviglio come esso non sia ancora stato canonizzato. »

Carlo Dossi

« Il diavolo è un ottimista se crede di poter peggiorare gli uomini. »

Karl Kraus

« Il diavolo aiuta i suoi, ma non li salva. »

Proverbio emiliano

« Dove il diavolo non può mettere il capo, mette la coda. »

Proverbio

« Il diavolo può fare brutti scherzi al genio, ma trascura gli imbecilli. »

Leonardo Sinisgalli

« Sempre più si diffonde sulla nostra stampa il brutto vezzo di chiamare Andreotti col nome di Belzebù. Piantiamola. Belzebù potrebbe anche darci querela. »

Indro Montanelli

« Se il diavolo non esiste, ma l'ha creato l'uomo, credo che egli l'abbia creato a propria immagine e somiglianza. »

Fëdor Dostoevskij

« Quando la notte / Ottenebra le strade, allora vagano i figli / Di Belial, colmi di vino e d'insolenza. »

John Milton

« Rinunciate al diavolo e a tutte le sue opere. »

dal "The Book of Common Prayer"

« Il principe delle tenebre è un gentiluomo. »

William Shakespeare

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: ovazione


Sostantivo
ovazione f sing (plurale: ovazioni)
dimostrazione collettiva di approvazione e di stima che si palesa con il battere le mani e con urla appassionate (storia) nell'antica Roma, onore tributato meno importante del trionfo; infatti veniva sacrificata una pecora al posto del toro (dal latino ovis)
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce OVAZIONE del Wikizionario