Le citazioni sul tema: Eleganza

« Elegantiae arbiter (Arbitro di eleganza). »

Tacito

« Ricchi si diventa, eleganti si nasce. »

Honoré de Balzac

« Se non puoi essere elegante sii almeno stravagante. »

Franco Moschino

« Il mio grado di eleganza sta tra la piccola fiammiferaia e il tenente Colombo. »

Anonimo

« L'eleganza non consiste nell'indossare un vestito nuovo. »

Coco Chanel

« Per me, l'eleganza non è passare inosservati ma arrivare al nucleo di ciò che si è. »

Christian Lacroix

« Non dobbiamo mai confondere l'eleganza con l'essere snob. »

Yves Saint Laurent

« Non è possibile per un uomo essere elegante senza un tocco di femminilità. »

Vivienne Westwood

« Il lusso costa meno dell'eleganza. »

Honoré de Balzac

« Trovare un accordo fra cose di cattivo gusto: ecco l'eleganza. »

Jean Genet

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: amore


Sostantivo
amore m sing (plurale: amori)
insieme delle reazioni psicologiche e a volte somatiche all'attrazione verso un soggetto, un oggetto o un'idea verso cui si è particolarmente legati, solitamente inteso in senso positivo sentimento particolare che si prova per una persona, solitamente con cui si sono passati bei momenti (sociologia)(psicologia)(antropologia) sentimento intenso e profondo di affetto, adesione e simpatia Definizione mancante appagare se stessi, aiutando qualcuno, a soddisfare un bisogno o un piacere. (per estensione) individuo che si desidera andrò in vacanza con il mio amore (per estensione) bene a cui si è particolarmente affezionato quella mansarda è un amore (per estensione) complicità ed amicizia disinteressata per cui vi è rispetto ed
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce AMORE del Wikizionario