Le citazioni sul tema: Fantasia

« La vita reale è tanto spesso la vita che non si fa. »

Oscar Wilde

« La fantasia non fa castelli in aria, ma trasforma le baracche in castelli in aria. »

Karl Kraus

« La fantasia si può paragonare al sogno di Adamo: Adamo si destò, e scoprì che era verità. »

John Keats

« La fantasia è la figlia della libertà. »

Leo Longanesi

« Ma la fantasia uccide l'immaginazione, la pornografia è la morte dell'arte. »

Iris Murdoch

« Noi viviamo in un mondo di fantasie e illusioni. Il nostro compito più arduo è trovare la realtà. »

Iris Murdoch

« La fantasia non è altro, infatti, che un aspetto della memoria svincolato dall'ordine del tempo e dello spazio. »

Samuel Taylor Coleridge

« La fantasia umana è immensamente più povera della realtà. »

Cesare Pavese

« La fantasia è tanto più robusta quanto più debole è il raziocinio. »

Giambattista Vico

« La fantasia giunge più lontano della vista. »

Baltasar Gracián y Morales

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario