Le citazioni sul tema: Inferno

« Se i miei cari cittadini vogliono andare all'inferno li potrei aiutare, questo è il mio lavoro. »

Oliver Wendell Jr. Holmes

« La paura dell'inferno è l'inferno stesso, e il desiderio del paradiso è il paradiso stesso. »

Kahlil Gibran

« Si può considerare essenziale credere all'esistenza dell'inferno, ma non è necessario credere che qualcuno possa essere lì. »

Patricia Beer

« L'inferno è pieno di desideri e di buon senso. »

George Herbert

« L'inferno è l'impossibilità della ragione. »

Anonimo

« L'inferno è pieno di tentazioni o desideri. »

San Bernardo

« Meglio regnare all'inferno che servire in paradiso. »

John Milton

« L'inferno sono gli altri. »

Jean Paul Sartre

« Ognuno ha in sé inferno e paradiso. »

Oscar Wilde

« Per l'uomo non c'è altro inferno che la stupidità o la malvagità dei suoi simili. »

Marchese de Sade

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: litote


Sostantivo
litote f (plurale: litoti)
(linguistica) figura retorica che attenua o sfuma la perentorietà o la chiarezza con cui si presenterebbe un concetto, un'affermazione, un giudizio introducendo la negazione del concetto, affermazione, giudizio contrari, talvolta ottenendo nella sostanza un effetto intensivo non sei poi stupido quanto credevo non è stata una brutta serata, (rafforzativo) quelluomo non è uno stinco di santo'' Don Abbondio (il lettore se nè già avveduto) non era nato con un cuor di leone.''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LITOTE del Wikizionario