Le citazioni sul tema: Influenza

« Chi vuol muovere il mondo prima muova se stesso. »

Socrate

« Il minimo movimento è importante per tutta la natura. L'intero oceano è influenzato da un sassolino. »

Blaise Pascal

« Si dovrebbe andare oltre i limiti della normale sensibilità per influenzare profondamente le altre persone. »

Joseph Conrad

« Non si può mai dire dove finisce l'influenza di un maestro. »

Henry Brooks Adams

« Il potere perdura per dieci anni, la persuasione non più di cento. »

Proverbio coreano

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario