Le citazioni sul tema: Intelletto

« L'intelletto si deteriora dopo ogni abbandono alla follia senza resistere coscientemente; il non senso non passa attraverso di noi, ma è in noi. »

Jaques Barzun

« L'intelletto annulla il fato. Finché un uomo pensa, egli è libero. »

Ralph Waldo Emerson

« L'intelletto è davvero un bel giocattolo vorticoso, ma come la gente lo prenda sul serio è più di quanto io possa comprendere. »

Ezra Pound

« L'unico modo per rafforzare l'intelletto è quello di non decidere niente riguardo a nulla - di lasciare che la mente sia una strada percorribile da tutti i pensieri. »

John Keats

« L'intelletto è sempre ingannato dal cuore. »

François de La Rochefoucauld

« La volontà e l'intelletto sono la stessa e unica cosa. »

Benedetto Spinoza

« Scopo di ogni attività dell'intelletto è ridurre il mistero a qualcosa di comprensibile »

Albert Einstein

« L'intelletto cerca, ma chi trova è il cuore. »

George Sand

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario