Le citazioni sul tema: Italia

« Mi sembra che dall'impero romano a oggi la situazione non sia cambiata molto. L'Italia è sempre stata così eppure è sempre andata avanti. »

Gabriel García Marquez

« Noi l'Italia la vediamo realisticamente qual è: non un vivaio di poeti, di santi e di navigatori, ma una mantenuta costosa e scostumata: ma è la sola che riesce a riscaldare il nostro letto e a farci sentire uomini, anche se cornuti. »

Indro Montanelli

« Amo tremendamente l'Italia e ogni volta che vedo il tricolore mi commuovo. »

Riccardo Muti

« L'Italia entra nel Duemila ancora in attesa del suo Settecento. »

Michele Serra

« L'Italia è piena di ladri e... di compagni che hanno sbagliato. »

Comar Nevaro

« Un anno fa il nostro paese era sull'orlo dell'abisso. Per fortuna, da allora abbiamo fatto un decisivo passo avanti. »

Anonimo

« Un tempo il destino d'Italia era sul mare. Oggi è in alto mare. »

Carlo Manzoni

« In Italia l'unica istituzione che non sciopera mai è il sole; anzi fa degli straordinari. »

Franco Pilastri

« Se c'è una cosa in Italia che funziona è il disordine. »

Leo Longanesi

« In Italia nulla è stabile, fuorché il provvisorio. »

Giuseppe Prezzolini

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: giubileo


Sostantivo
giubileo m sing(plurale: giubilei)
(storia) antica festa ebraica che si celebrava ogni cinquanta anni (cristianesimo) nel cattolicesimo indulgenza plenaria elargita dal papa, dapprima ogni cent'anni, poi cinquant'anni, successivamente ogni venticinque o in ricorrenze straordinarie, e assoggettata al viaggio a Roma o alla visita ad un santuario Nel 1933 si svolse il primo giubileo straordinario del secolo scorso
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce GIUBILEO del Wikizionario