Le citazioni sul tema: Legge

« La legge civile ha per base la legge naturale. »

Massima giuridica

« In diritto molte cose si fondano non sulle leggi ma sulla consuetudine. »

Quintiliano

« Lo scopo della legge è di fare ordine nella confusione della vita umana, garantendole possibilità di tutelarsi, mezzi, e persino dignità. »

Archibald Macleish

« Siamo qui non per distruggere le leggi, ma perché il nostro desiderio è di fare le leggi. »

Emmeline Pankhurst

« La legge della gioia e la legge del dovere mi sembrano la stessa cosa. »

Oliver Wendell Jr. Holmes

« Chi ha fatto la legge deve essere il primo ad ubbidire alla legge. »

Pittaco

« La legge è forte, ma è più forte la necessità. »

Wolfgang Goethe

« Leggi meschine generano grandi crimini. »

Ouida

« L'ignoranza della legge non è ammessa, ma una legge ignorante sì. Perché? »

Detto moderno

« Il miglior modo per far abrogare una pessima legge consiste nel farla applicare rigorosamente. »

Abraham Lincoln

1 di 7 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: litote


Sostantivo
litote f (plurale: litoti)
(linguistica) figura retorica che attenua o sfuma la perentorietà o la chiarezza con cui si presenterebbe un concetto, un'affermazione, un giudizio introducendo la negazione del concetto, affermazione, giudizio contrari, talvolta ottenendo nella sostanza un effetto intensivo non sei poi stupido quanto credevo non è stata una brutta serata, (rafforzativo) quelluomo non è uno stinco di santo'' Don Abbondio (il lettore se nè già avveduto) non era nato con un cuor di leone.''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LITOTE del Wikizionario