Le citazioni sul tema: Libertà

« Se la libertà significa qualcosa, allora significa il diritto di dire alla gente cose che non vogliono sentire. »

George Orwell

« Non sono un numero: sono un uomo libero. »

George e Tomblin, David Markstein

« La verità che rende gli uomini liberi risulta essere nella maggior parte dei casi la verità che gli uomini non vogliono ascoltare. »

Herbert Agar

« La libertà non è altro che la distanza fra il cacciatore e la preda. »

Bei Dao

« Gli autori e i criminali non catturati... sono le sole persone libere dalla routine. »

Eric Linklater

« Un professore disse: "La gente non è interessata alla libertà, ma alle uova e al prosciutto." Al che ho replicato: "Dieci anni in prigione con solo uova e prosciutto a colazione possono curare tutto ciò." »

Salvador De Madariaga

« La libertà è poesia, prende la sua libertà dalle parole, rompendo le regole del parlare comune, violando il senso comune. La libertà è violenza. »

Norman O. Brown

« C'è qualcosa di contagioso sulla richiesta di libertà. »

Robin Morgan

« La libertà è un prodotto secondario del surplus economico. »

Aneurin Bevan

« La libertà è l'unica legge che un genio conosce. »

James Russell Lowell

1 di 11 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: dicotomia


Sostantivo
dicotomia f sing (plurale: dicotomie)
(filosofia) suddivisione di un concetto in due categorie distinte e opposte (per estensione) radicale divisione, separazione tra due entità, posizioni, punti di vista dicotomia tra classicismo e romanticismo (botanica) tipo di ramificazione caratterizzato dalla divisione dell'apice in due apici, ciascuno dei quali può, a sua volta, bipartirsi (astronomia) primo e ultimo quarto del ciclo lunare
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce DICOTOMIA del Wikizionario