Le citazioni sul tema: Mangiare

« "Mangiare per vivere e non vivere per mangiare, come disse Socrate" "Ed infatti è morto!" »

Anonimo

« Chi non riesce a mangiare la carne di cavallo non ha bisogno di farlo: che mangi carne di maiale. Ma chi non riesce a mangiare carne di maiale, che mangi quella di cavallo. È solo una questione di gusti. »

Nikita S. Khrushchev

« Chi mangia da solo si strozza in solitudine. »

Proverbio arabo

« La via che porta al cuore di un uomo passa per il suo stomaco. »

Fanny Fern

« Chi non bada a ciò che mangia difficilmente baderà a qualsiasi altra cosa. »

Samuel Johnson

« Per l'uomo non c'è miglior cosa sotto il sole che mangiare, bere e stare allegro. (§ 8, 15) »

Ecclesiaste

« L'uomo è quello che mangia. »

Ludwig Andreas Feuerbach

« Si può scoprire molto di un tizio dal modo in cui mangia le caramelle di gelatina. »

Ronald Reagan

« I cattivi vivono per mangiare e bere, mentre i buoni mangiano e bevono per vivere. »

Socrate

« Il cannibale prese una cotta e se la mangiò. »

Anonimo

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: ominoso


Aggettivo
ominoso m (singolare maschile: ominoso, plurale maschile: ominosi, singolare femminile: ominosa, plurale femminile: ominose)
(letterario) malaugurato, che preannuncia o porta sventura; di cattivo augurio
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce OMINOSO del Wikizionario