Le citazioni sul tema: Marito

« Diventare un marito è un lavoro a tempo pieno. Questo è il motivo per il quale molti mariti sbagliano. Non dovrebbero dedicasi completamente alla sua realizzazione. »

Enoch Arnold Bennett

« Le donne sopporterebbero più facilmente il fatto che i loro mariti tornino a casa tardi, se potessero essere sicure che non tornino prima. »

Sidonie Gabrielle Claudine Colette

« Con un po' di fortuna molti mariti sarebbero finiti carnefici. »

Roberto Gervaso

« Un marito che afferma di essere il padrone della casa, mente anche in altre circostanze. »

Anonimo

« Certe donne amano talmente il loro marito che per non sciuparlo, prendono quello delle loro amiche. »

Alexandre, figlio Dumas

« I marinai sono dei mariti ideali, a condizione che riconoscano la paternità dopo due anni di assenza. »

Maud Shield

« Non esiste il marito ideale. Il marito ideale resta celibe. »

Oscar Wilde

« I mariti delle donne che ci piacciono sono sempre degli imbecilli. »

Georges Feydeau

« Un marito vale l'altro; e il più ingombrante dà sempre meno fastidio di una madre. »

Pierre Ambroise François Choderlos de Laclos

« Mai un marito sarà così ben vendicato come dall'amante di sua moglie. »

Honoré de Balzac

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: ominoso


Aggettivo
ominoso m (singolare maschile: ominoso, plurale maschile: ominosi, singolare femminile: ominosa, plurale femminile: ominose)
(letterario) malaugurato, che preannuncia o porta sventura; di cattivo augurio
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce OMINOSO del Wikizionario