Le citazioni sul tema: Natura umana

« Un uomo trascina il risciò; un'altro viene trasportato... eppure la loro natura è la stessa. »

Saggezza orientale

« Povera natura umana, quali crimini orribili sono stati commessi in tuo nome! »

Emma Goldman

« È nella natura umana pensare in modo saggio e agire stupidamente. »

Anatole France

« Un poco di natura umana rende tutti consanguinei. »

William Shakespeare

« È proprio tipico in noi approvare le leggi e respingere la natura umana. »

Howard Lindsay

« La natura umana ha, anche lei, strane ragioni bicornute che il cuore certamente ignora. »

Graham Greene

« L'unica cosa immutabile della natura umana, é la sua mutevolezza. »

Oscar Wilde

« L'uomo ha dimostrato di essere padrone di tutto— eccetto della sua propria natura. »

Henry Miller

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: atavico


Aggettivo
atavico m sing (singolare maschile: atavico, plurale maschile: atavici, singolare femminile: atavica, plurale femminile: ataviche)
di ciò che è originario degli antenati, specialmente molto lontani nel tempo, e che discende come eredità da essi (per estensione) antico, remoto, primigenio (biologia) in genetica, di carattere riscontrabile negli organismi viventi così come nei loro antenati antichi che appare invece regredito o del tutto scomparso in quelli meno remoti (atavismo); più specificamente, di carattere ereditario che riappare in un individuo dopo essere stato assente per più generazioni come effetto di una ricombinazione di geni che codificano per fenotipi recessivi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ATAVICO del Wikizionario