Le citazioni sul tema: Nuovo

« Il Nuovo non è una moda, ma un valore. »

Roland Barthes

« Sembri fresco come la vernice. »

Francis Edward Smedley

« Nulla è perfetto appena trovato. »

Marco Tullio Cicerone

« Non c'è niente di nuovo sotto il sole. (§ 1, 9) »

Ecclesiaste

« Non essere il primo a provar le cose nuove / Né l'ultimo ad abbandonar le vecchie. »

Alexander Pope

« Trovar nuovo mondo o affogare. »

Gabriello Chiabrera

« Morire non è nuovo sotto il sole, ma nuovo non è più nemmeno vivere. »

Sergej Esenin

« Piace soltanto quel che è nuovo. »

Wolfgang Goethe

« È naturale ammirare più le cose nuove che le grandi. »

Seneca

« Tutte le cose che ora si credono antichissime furono nuove un tempo. »

Tacito

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: traccheggiare


Verbo
Intransitivo
traccheggiare
indugiare, cercare di guadagnare tempo o di mandare per le lunghe, talvolta affannandosi, per rimandare una decisione o un impegno; temporeggiare, tergiversare (sport) nel linguaggio della scherma, eseguire quei movimenti e manovre, intesi a preparare o rintuzzare un attacco, che prendono il nome di traccheggio (sport) (per estensione) assumere un atteggiamento compassato di apparente e controllata irresolutezza per studiare l'avversario
Transitivo
traccheggiare
(non comune) tergiversare per tenere a bada o in sospeso qualcuno o qualcosa
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce TRACCHEGGIARE del Wikizionario