Le citazioni sul tema: Orgoglio

« L'orgoglio è fede nell'idea che Dio ebbe quando ci ha creato. Un uomo orgoglioso, consapevole di quell'idea, aspira a realizzarla. »

Isak Dinesen

« C'era una volta un tale che si pensava superiore a me: e lo fu veramente finché continuò a crederlo. »

Elbert Hubbard

« L'orgoglio non ha gusti raffinati e si accontenta di privilegi molto meschini. »

Samuel Johnson

« L'orgoglio, l'immancabile vizio degli stupidi. »

Alexander Pope

« L'orgoglio è la virtù dell'infelice. »

François René

« Il peccato prediletto del demonio è l'orgoglio che scimmiotta l'umiltà. »

Samuel Taylor Coleridge

« L'orgoglio è un'accetta che può abbattere l'albero della nostra felicità. »

Detto

« Se non avessimo orgoglio, non ci lagneremmo di quello degli altri. »

François de La Rochefoucauld

« Per diventare più orgoglioso si faceva offendere continuamente. »

Elias Canetti

« La notte scorsa a mezzanotte mi sentivo immenso ma adesso mi sento come trenta centesimi. »

George Ade

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: laico


Aggettivo
laico m sing (singolare maschile: laico, plurale maschile: laici, singolare femminile: laica, plurale femminile: laiche)
indipendente dal clero La Repubblica Italiana è uno stato laico
Sostantivo
laico m sing; (plurale: laici)
(religione) persona che non è membro dalla gerarchia ecclesiastica fautore del laicismo
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LAICO del Wikizionario