Le citazioni sul tema: Patria

« Un patriota è un uomo che ama il suo paese: un nazionalista è uno che odia quello di qualsiasi altro. »

Listener

« Il nostro paese è da considerarsi la nostra religione. La vera religione d'America è sempre l'America. »

Norman Mailer

« In verità tremo per il mio paese quando considero che Dio è giusto. »

Thomas Jefferson

« Dulce et decorum est pro patria mori (È dolce e pio morire per la patria). »

Orazio Flacco

« La patria è sempre dove si prospera. »

Aristofane

« La patria è la casa dell'uomo, non dello schiavo. »

Giuseppe Mazzini

« Patria, si fa chiamare lo Stato ogniqualvolta si accinge a compiere assassini di massa. »

Friedrich Dürrenmatt

« Un uomo che si rispetti non ha patria. »

Émile M. Cioran

« Nessuno è profeta in patria. »

Vangelo

« Per me non esiste più «patria» alcuna e non vi sono più ideali; tutto questo non è che semplice decorazione per i potenti che governano preparando la prossima carneficina. »

Hermann Hesse

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: splenio


Sostantivo
splenio m sing (plurale: spleni)
(anatomia) fascio di muscoli spinotrasversari che occupa la parte superiore del dorso e tutta l'altezza della nuca e che si suddivide in muscolo splenio del capo, che origina dai processi spinosi delle prime vertebre toraciche e della settima vertebra cervicale e che, portatosi verso l'alto e lateralmente fino a inserirsi, sotto il muscolo sternocleidomastoideo, nell'osso temporale e in quello occipitale, svolge la funzione di estendere, flettere lateralmente, e ruotare dal proprio lato la testa e la colonna cervicale, e muscolo splenio del collo, che origina dai processi spinosi delle vertebre toraciche, dalla V alla III, decorre in alto e lateralmente, situandosi in profondità rispetto al muscolo dentato posteriore superi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce SPLENIO del Wikizionario