Le citazioni sul tema: Pensare

« Non è in grado di pensare senza il suo cappello. »

Samuel Beckett

« Prima pensa, poi osa. »

Helmut von Moltke

« Non si può condannare un uomo per quello che pensa. Si può solo sperare, per il bene di tutti, che non ci pensi più. »

Detto moderno

« Cogito, ergo sum (Penso, quindi esisto). »

René Descartes

« Pensare non sta bene a una signorina. »

Richard Brinsley Sheridan

« Chi non ha niente da pensare va a cercarlo nel dizionario. »

Elias Canetti

« Ma nulla fa chi troppe cose pensa. »

Torquato Tasso

« Chi pensa con la testa altrui difficilmente rischia di essere messo in minoranza. »

Roberto Gervaso

« Nel mondo mutabile e leggero costanza è spesso il variar pensiero. »

Pierre Corneille

« Quando tutti pensano allo stesso modo, nessuno pensa. »

Walter Lippmann

1 di 3 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: inusitato


Aggettivo
inusitato m sing
(singolare maschile: inusitato, plurale maschile: inusitati, singolare femminile: inusitata, plurale femminile: inusitate)
usato in ambito letterario: non frequente, raro, che non si manifesta o presenta spesso; ..mi rammento d’aver riflettuto con un’intensità fino allora inusitata intorno al senso della morte:.. (Mario Pomilio, "Il Quinto Evangelio")
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce INUSITATO del Wikizionario