Le citazioni sul tema: Piacere

« Fottere un repubblicano alle elezioni è il piacere più grande che un uomo possa concedersi senza togliersi i vestiti di dosso. »

Pat Buchanan

« Mai trovare piacere nella sfortuna altrui. »

Publilio Siro

« Le visite fanno sempre piacere, se non all'arrivo, alla partenza. »

Edouard Le Berquier

« Alla maggior parte della gente piace leggere la propria scrittura e annusare la puzza dei propri peti. »

Wystan Hugh Auden

« Non è delettazione senza mistura di tristezza. »

Giordano Bruno

« Non sempre ciò che basta alla nostra felicità basta al nostro piacere. »

Jacques Deval

« Piacere agli altri è già il primo passo per arrivare a persuaderli. »

Lord Chesterfield

« L'illusione è il primo dei piaceri. »

Voltaire

« L'uomo è tanto più ricco quanto meno costano i suoi piaceri. »

Henry David Thoreau

« Non c'è moralista più severo del piacere. »

Albert Einstein

1 di 5 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: splenio


Sostantivo
splenio m sing (plurale: spleni)
(anatomia) fascio di muscoli spinotrasversari che occupa la parte superiore del dorso e tutta l'altezza della nuca e che si suddivide in muscolo splenio del capo, che origina dai processi spinosi delle prime vertebre toraciche e della settima vertebra cervicale e che, portatosi verso l'alto e lateralmente fino a inserirsi, sotto il muscolo sternocleidomastoideo, nell'osso temporale e in quello occipitale, svolge la funzione di estendere, flettere lateralmente, e ruotare dal proprio lato la testa e la colonna cervicale, e muscolo splenio del collo, che origina dai processi spinosi delle vertebre toraciche, dalla V alla III, decorre in alto e lateralmente, situandosi in profondità rispetto al muscolo dentato posteriore superi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce SPLENIO del Wikizionario