Le citazioni sul tema: Plagio

« I plagiari sospettano sempre che qualcuno li derubi del loro pensiero. »

Samuel Taylor Coleridge

« Il plagio è la base di tutte le letterature, eccettuata la prima, peraltro ignota. »

Jean Giraudoux

« Il plagio è necessario. »

Conte di Lautréamont

« Possiamo dire soltanto ciò che è già stato detto. I nostri poeti rubano da Omero. Chi viene per ultimo è di solito il migliore. »

Richard Burton

« Uno cerca di copiare e quello che riesce male è creazione. »

Bernardino Rivadavia

« I poeti immaturi imitano; i poeti maturi rubano. »

Thomas Stearns Eliot

« Il plagio è un atto di omaggio. Chi copia ammira. »

Roberto Gervaso

« Quando rubi da un autore, è plagio; quando rubi da tanti, è ricerca. »

Wilson Mizner

« Il plagiario è un individuo che dà il meglio di sé solo dopo averlo preso da un altro. »

Noctuel

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: orditura


Sostantivo
orditura f sing (plurale: orditure)
(tessile) operazione consistente nel disporre i fili sul telaio, per tessere (per estensione) (edilizia) insieme degli elementi principali e secondari che formano l'ossatura su cui poggia la copertura del tetto (senso figurato) trama di un'opera, complesso di elementi essenziali di un racconto (senso figurato) preparazione di qualche azione disonesta
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce ORDITURA del Wikizionario