Le citazioni sul tema: Punizione

« La punizione è giustizia per l'ingiusto. »

Sant'Agostino

« [La tortura] è il mezzo sicuro di assolvere i robusti scellerati e di condannare i deboli innocenti. »

Cesare Bonesana

« Magni minores saepe fures puniunt (Spesso i grandi ladri puniscono i piccoli ladri). »

Proverbio latino

« Perché x dev'essere uguale a un numero? Che male ha fatto? »

Anonimo

« È opportuno che il malvagio venga punito, quanto lo è che il medico curi l'ammalato: ogni castigo, infatti, è una sorta di medicina. »

Platone

« Il fine delle pene non è di tormentare ed affliggere un essere sensibile [...] Il fine [...] non è altro che d'impedire il reo dal far nuovi danni ai suoi cittadini e di rimuovere gli altri dal farne uguali. »

Cesare Bonesana

« Impunitas semper ad deteriora invitat (L'impunità invita a delitti peggiori). »

Proverbio latino

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: litote


Sostantivo
litote f (plurale: litoti)
(linguistica) figura retorica che attenua o sfuma la perentorietà o la chiarezza con cui si presenterebbe un concetto, un'affermazione, un giudizio introducendo la negazione del concetto, affermazione, giudizio contrari, talvolta ottenendo nella sostanza un effetto intensivo non sei poi stupido quanto credevo non è stata una brutta serata, (rafforzativo) quelluomo non è uno stinco di santo'' Don Abbondio (il lettore se nè già avveduto) non era nato con un cuor di leone.''
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce LITOTE del Wikizionario