Le citazioni sul tema: Ricco

« Anche i ricchi sono infelici. »

Papa Giovanni Paolo II

« La gente ricca, in genere, ottiene anche quello che con il denaro non si può comprare. »

Jacques Tati

« Forse i ricchi sono, come tutti gli uomini, soltanto dei bambini, ma i loro giocattoli sono più grandi, e ne hanno di più. »

Charles Wright Mills

« È più facile che un cammello entri per la cruna di un ago che un ricco nel regno dei cieli. »

Matteo evangelista

« I ricchi sono la feccia della terra in ogni paese. »

Gilbert Keith Chesterton

« Sono stata ricca e sono stata povera; credetemi, ricchi è meglio. »

Gloria Graham

« No, non sono ricco, ma sono un pover'uomo senza soldi, che non è la stessa cosa. »

Gabriel García Marquez

« Non è che il ricco sia cattivo; è soltanto troppo indaffarato a fare soldi per essere buono. »

Gerhard Uhlembruck

« I ricchi non sono mai generosi. Se fossero generosi non sarebbero ricchi. »

Paperon de' Paperoni

« I veri ricchi si riconoscono dal fatto che chiedono il prezzo. »

Richard Burton

1 di 2

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: splenio


Sostantivo
splenio m sing (plurale: spleni)
(anatomia) fascio di muscoli spinotrasversari che occupa la parte superiore del dorso e tutta l'altezza della nuca e che si suddivide in muscolo splenio del capo, che origina dai processi spinosi delle prime vertebre toraciche e della settima vertebra cervicale e che, portatosi verso l'alto e lateralmente fino a inserirsi, sotto il muscolo sternocleidomastoideo, nell'osso temporale e in quello occipitale, svolge la funzione di estendere, flettere lateralmente, e ruotare dal proprio lato la testa e la colonna cervicale, e muscolo splenio del collo, che origina dai processi spinosi delle vertebre toraciche, dalla V alla III, decorre in alto e lateralmente, situandosi in profondità rispetto al muscolo dentato posteriore superi
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce SPLENIO del Wikizionario