Le citazioni sul tema: Senno

« È per il nostro senno come per i nostri orologi, nessuno / Funziona come un altro, eppure ognuno crede al suo. »

Alexander Pope

« O senno! te ne sei volato dalle bestie insensibili e gli uomini hanno perso la ragione. »

William Shakespeare

« Del senno di poi si può sempre ridere e anche di quello di prima, perché non serve. »

Italo Svevo

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: inusitato


Aggettivo
inusitato m sing
(singolare maschile: inusitato, plurale maschile: inusitati, singolare femminile: inusitata, plurale femminile: inusitate)
usato in ambito letterario: non frequente, raro, che non si manifesta o presenta spesso; ..mi rammento d’aver riflettuto con un’intensità fino allora inusitata intorno al senso della morte:.. (Mario Pomilio, "Il Quinto Evangelio")
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce INUSITATO del Wikizionario