Le citazioni sul tema: Verità

« Una sola ragione ci può convincere di queste tre verità fondamentali senza un riconoscimento di quello che in questa sede non può essere considerata un'effettiva libertà: che quello che crediamo non è essenzialmente vero, che quello che ci può piacere non è essenzialmente buono, e che tutte le domande sono aperte. »

Clive Bell

« Un uomo asserì: "D'ora in poi dirò solo la verità". Ma la verità lo ascoltò e scappò e si nascose prima che egli avesse finito di parlare. »

Saul Bellow

« E noto che quando parliamo affermiamo solo la metà della verità nelle conversazioni ordinarie, e perfino un soliloquio sembra confermare l'espressione secondo cui anche i muri hanno le orecchie. »

Eric Linklater

« Le verità più pericolose sono le verità distorte delicatamente. »

Georg C. Lichtenberg

« È facile far confessare ad un uomo le bugie che racconta; è più difficile fargli confessare la verità. »

Geoffrey Household

« Se l'uomo percepisce la verità in uno stato di coscienza, vedrà ovunque solo la miseria e l'assurdità della vita... e un grande disgusto lo assalirà. »

Friedrich Nietzsche

« Perché sulla terra c'è tanto materiale riguardo la verità? Perché quando vai in un qualsiasi posto la gente dice bugie. Nei pub. L'uno con l'altro. Al proprio marito. Ai loro figli. Alla morte - e lo fanno anche ringraziando Dio. Nessuno racconta la verità. Perché semplicemente è fuori dai giornali. »

Howard e Hare, David Brenton

« Ogni uomo è pienamente convinto dell'esistenza della Verità, altrimenti non farebbe alcuna domanda. »

Charles Sanders Peirce

« Penso che alla fine la verità vincerà. »

John Wycliffe

« Ci sono verità che si possono dire solo dopo aver ottenuto il diritto di rivelarle. »

Jean Cocteau

1 di 14 »

Cerca autore per iniziale:

Cerca categoria per iniziale:

La parola di oggi è: relegare


Verbo
Transitivo
relegare
trasferire coattivamente un individuo condannato all'esilio (senso figurato) allontanare qualcuno, da un posto di lavoro ad un altro, per punirlo
...

Leggi tutto >>

tratto dalla voce RELEGARE del Wikizionario