Fare una filippica

Lanciare una potente invettiva contro qualcuno.
Vennero così chiamate le celebri orazioni dell’ateniese Demostene, volte a mettere in guardia la città dall’aggressiva espansione della Macedonia che stava mettendo in atto il re Filippo II, padre di Alessandro.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963