Quinta colonna

Gruppo di persone infiltrato in un’organizzazione.
L’espressione è stata coniata da un generale franchista durante l’assalto a Madrid da parte di quattro colonne di truppe, il quale affermò che in realtà lì vi era già una quinta colonna, alludendo ai traditori interni al governo repubblicano.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963