Scritta “Si scrive non di meno o nondimeno? Scopri come si scrive...” su sfondo azzurro a quadretti; partendo dalla destra, in basso, occhiali, quaderni e penna
Come Si Scrive

Si scrive non di meno o nondimeno?

Facebook Twitter

La questione non è così semplice: in generale la versione univerbata, nondimeno, è preferibile a quella costituita da congiunzione, preposizione e avverbio, non di meno. Pur non esistendo una regola chiara sul tema, è comunque possibile approfondire l’argomento per capire quando e se sono ammesse entrambe le espressioni.

Sia la congiunzione nondimeno che la locuzione avverbiale non di meno hanno valore avversativo-limitativo e vengono entrambe utilizzate con il significato di tuttavia, ciononostante, nonostante ciò, malgrado ciò, eppure, tuttavia. In linea di massima, però, è meglio servirsi della forma univerbata, nondimeno, nonostante sia ammessa anche quella scritta con i due spazi che separano le tre parole, non di meno.

Esempio 1: Non è di certo il più veloce della squadra, nondimeno riesce a tenere testa agli altri (preferibile)

Esempio 2: Non è di certo il più veloce della squadra, non di meno riesce a tenere testa agli altri (ammesso)

Esempio 3: Il corso di inglese non mi convince, nondimeno ho deciso di proseguire per vedere se serve o no (preferibile)

Esempio 4: Il corso di inglese non mi convince, non di meno ho deciso di proseguire per vedere se serve o no (ammesso)

In tutti questi casi sia nondimeno che non di meno introducono una frase in cui si sostiene che un determinato fatto può verificarsi nonostante ciò che è stato affermato nella prima proposizione. Altre situazioni in cui sono utilizzati nondimeno o non di meno sono in coppia con ciò, che anticipa entrambe le espressioni, tra due vocaboli all’interno di una stessa frase oppure tra una reggente e una secondaria concessiva, sempre anteposta.

Esempio 1: Non mi piace quel ragazzo, ciò nondimeno è entrato a far parte della squadra (preferibile)

Esempio 2: Non mi piaceva quel ragazzo, ciò non di meno è entrato a far parte della squadra (ammesso)

Esempio 3: È un’automobile sportiva e nondimeno di classe (preferibile)

Esempio 4: È un’automobile sportiva e non di meno di classe (ammesso)

Esempio 5: Sebbene sia incontenibile, nondimeno ci siamo visti costretti a inserirlo nella nostra classe (preferibile)

Esempio 6: Sebbene sia incontenibile, non di meno ci siamo visti costretti a inserirlo nella nostra classe (ammesso)

Per sintetizzare possiamo quindi dire che, indipendentemente dal tipo di contesto in cui viene inserita, è sempre conveniente utilizzare nondimeno in luogo di non di meno, ossia la congiunzione invece della locuzione avverbiale.

Scopri anche se si scrive percui o per cui.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963