Dal vocabolario italiano: Acme


Sostantivo
acme f inv


  1. punto o periodo culminante
  2. (medicina) stadio più acuto di una malattia

Sillabazione
àc | me

Pronuncia

  • IPA: /ækmi/

  • Etimologia
    dal greco ἀκμή cioè "punta"

    Correlate

  • acne

  • Tratto dalla voce ACME del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Acme

    apogeo, apice, vertice, sommo grado, colmo, punto culminante, massimo, fase acuta, acuzie...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963