Dal vocabolario italiano: Agente


Sostantivo
agente m sing (plurale: agenti)

  • (diritto) persona fisica o persona giuridica che, a titolo professionale, rappresenta un'organizzazione più o meno autonoma e conclude operazioni nel predefinito dominio, fisico o astratto
  • Voce verbale
    agente
  • participio presente singolare maschile di agire

  • Sillabazione
    a | gèn | te

    Pronuncia
    IPA: /a'ʤɛnte/

    Etimologia
    dal latino agens participio presente di agĕre ossia "fare"; significa quindi "colui che fa"

    Tratto dalla voce AGENTE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Agente

    addetto, responsabile, incaricato, rappresentante, delegato, intermediario, mediatore, procuratore, fiduciario, vice, factotum, soggetto...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963