Dal vocabolario italiano: Aggravio


Sostantivo
aggravio m sing (plurale: aggravi)


  1. aggravamento, inasprimento, aumento
  2. (senso figurato) (letterario) molestia, peso, fastidio
  3. (senso figurato) (letterario) accusa, imputazione
  4. (veterinaria) malattia che colpisce i cuscinetti plantari e digitali, che ha la sua manifestazione con tumefazioni, arrossamenti e in casi maggiormente gravi con vesciche e bolle
  5. (senso figurato) (politica) Definizione mancante
  6. aggravio fiscale
  7. (diritto)(economia)(commercio)(finanza) aumento delle tasse

Sillabazione
ag | gra | vio

Pronuncia
IPA: /ag'gravjo/

Etimologia
derivato di aggraviare, variante di aggravare

Tratto dalla voce AGGRAVIO del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

Più modi di dire: Aggravio

aggiunta, carico, sovraccarico, onere, tassa, tributo, imposta, dazio, aggravamento, peso, inasprimento, danno...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963