Dal vocabolario italiano: Agorafobia


Sostantivo
agorafobia f sing

  • (psicologia)(medicina)(psichiatria) sensazione di forte paura e disagio verso spazi aperti, pubblici e non familiari, dovuta al timore del coinvolgimento in situazioni inappropriate e compromettenti che inducono alla ricerca di un rifugio

  • Sillabazione
    a | go | ra | fo | bì | a

    Pronuncia
    IPA: /agorafo'bia/

    Etimologia
    dal ἀγορά, piazza, e φοβία, temere; letteralmente "paura della piazza"

    Correlate

  • fobia, panico

  • Tratto dalla voce AGORAFOBIA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963