Dal vocabolario italiano: Agro


Aggettivo
agro (singolare maschile: agro, plurale maschile: agri, singolare femminile: agra, plurale femminile: agre)


  1. che possiede un sapore aspro o acerbo
  2. (senso figurato) di una persona o cosa diventata ormai acida o esausta
  3. Sono agro di questo lavoro, sono stanco(sfinito) di questo lavoro
Sostantivo agro m sing

  1. insieme di campi che circondano una città
  2. agro pontino

''' 2) diminutivo ' abbreviazione del termine agrume'' da cui si intendono le piante coltivate appartenenti alla sottofamiglia Aurantioideae (famiglia delle Rutaceae) ed i loro frutti.
'

Sillabazione
à | gro

Etimologia
dal latino ager, agri ovvero "campo, terreno, podere"; anche dal latino "acer, ac, acris, acre" ovvero" acre, aspro, acido".

Derivate

  • agroalimentare, agrobiologia, agrobiologo, agrochimica. agrodolce, agroecologia, agroecosistema, agroindustria, agroindustriale, agroingegnere, agrologia, agrometeorologia, agronomia, agronomico, agronomo, agrore, agrosistema, agrostemma, agrostide, agrotecnico

  • Tratto dalla voce AGRO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Agro

    aspro, acido, acre, brusco, acidulo, acerbo, bruciante, pungente, duro, penetrante, tagliente, sarcastico...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963