Dal vocabolario italiano: Agrume


Sostantivo
agrume m sing (plurale: agrumi)


  1. (antico) sapore aspro; (senso figurato) sgradevole, che non si sopporta
  2. (botanica)nome generico delle piante rutacee i cui frutti possono avere un sapore aspro
  3. limoni, arance, pompelmi ed ecc.

Sillabazione
a | grù | me

Pronuncia
IPA: /a'grume/

Etimologia
dal latino medievale acrumenche deriva da acer cioè "agro"; condimento aspro, amalgamato con l'italiano agro

Tratto dalla voce AGRUME del Wikizionario

Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963