Dal vocabolario italiano: Antonomasia


Sostantivo
antonomasia f sing (plurale: antonomasie)


  1. (figura retorica) uso di un nome comune caratterizzante al posto del nome proprio e viceversa
  2. il "Vate" al posto di DAnnunzio; "l'eroe dei due mondi" al posto di "Garibaldi"; "ercole" o "un Ercole" per un uomo di grande forza (dall'eroe greco Ercole)''

Sillabazione
an | to | no | mà | sia

Etimologia
dal latino antonomasia, che deriva dal greco ἀντονομασία ossia "il chiamare con nome diverso", derivato di ἀντονομάζω ovvero "cambiar nome"

Derivate

  • antonomastico

  • Tratto dalla voce ANTONOMASIA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963