Dal vocabolario italiano: Apostasia


Sostantivo
apostasia f (plurale: apostasie)

  1. (diritto) nel diritto greco, azione spettante all'antico padrone nei confronti del liberto che fosse venuto meno ai suoi doveri verso di lui
  2. (religione) abbandono totale e pubblico della propria religione per seguirne un'altra
  3. abbandono della propria dottrina, di un obbligo morale o di partito (politico e non)

Sillabazione
a | po | sta | sì | a

Pronuncia
aposta'sia

Etimologia
dal latino tardo apostasia,che deriva dal ἀποστασία ossia "defezione"

Correlate

  • apostata

  • Tratto dalla voce APOSTASIA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Apostasia

    abiura, rinnegamento, ripudio, tradimento, abbandono...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963