Dal vocabolario italiano: Arrotondare


Verbo
Transitivo
arrotondare


  1. dare forma rotonda ad un corpo, o perfezionarne la rotondità
  2. (matematica) ridurre il numero delle cifre significative con cui si rappresenta una quantità (per eccesso; per difetto ovvero troncamento; usando l'intero più vicino)

Sillabazione
ar | ro | ton | dà | re

Pronuncia
IPA: /arroton'dare/

Etimologia
derivazione di rotondo, dal latino rotŭndus che deriva da rota cioè "ruota"

Proverbi

  • arrotondare lo stipendio: oltre al lavoro abituale, fare altri lavori o lavoretti per aumentare l'entrata monetaria

  • Tratto dalla voce ARROTONDARE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Arrotondare

    tornire, curvare, smussare, fare quadrare, fare cifra tonda, ingrassare...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963