Dal vocabolario italiano: Ascrivere


Verbo
Transitivo
ascrivere


  1. annoverare, considerare, inserire, includere una o più persone nell'insieme di coloro che appartengono o fanno parte di un gruppo, associazione, categoria o simili
  2. Dopo la sua prima esibizione venne ascritto nel novero dei musicisti jazz di Roma
  3. imputare a qualcuno o qualcosa il merito, il demerito o la causa di un'azione, evento, opera, fatto, ecc.; attribuire, assegnare
  4. Dopo lesame degli esperti il quadro fu ascritto a El Greco''

Sillabazione
a | scrì | ve | re

Pronuncia
IPA: /a'skrivere/

Etimologia
dal latino adscribère formato da ad- e da scribĕre ossia "scrivere"

Correlate

  • annoverare, riferire

  • Tratto dalla voce ASCRIVERE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Ascrivere

    iscrivere, annoverare, aggiungere, attribuire, imputare, addebitare...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963