Dal vocabolario italiano: Benedire


Verbo
Transitivo
benedire


  1. (religione), (cristianesimo) invocare la protezione di Dio su qualcuno o qualcosa
  2. lodare, esaltare per gratitudine e amore
  3. da parte di Dio, aiutare, custodire, largire grazie e favori
  4. (religione), (cristianesimo) impartire, da parte del sacerdote, la benedizione a persone o cose

Sillabazione
be | ne | dì | re

Etimologia
dal latino benedicere cioè "dir bene"

Correlate

  • benedetto, benedizione, benedicente, consacrare

  • Proverbi

  • andare a farsi benedire

  • Tratto dalla voce BENEDIRE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Benedire

    consacrare, santificare, proteggere, assistere, tutelare, custodire, aiutare, glorificare, esprimere gratitudine, ringraziare, essere grato...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963