Dal vocabolario italiano: Bravo


Aggettivo
bravo m (singolare maschile: bravo, plurale maschile: bravi, singolare femminile: brava, plurale femminile: brave)


  1. si dice di persona, abile in una qualche attività
  2. di uomo valente, fiero
  3. di comportamento spavaldo
  4. di persona dalle elevate qualità morali
  5. (antico) di cosa o animale selvatico, allo stato brado, indomito

Sostantivo
bravo m (plurale: bravi)
  • (antico)Scherano, bravaccio, uomo d'arme al soldo di un signorotto, dedito a vili ordinanze, certo dell'impunità

  • Sillabazione
    brà | vo

    Pronuncia
    IPA: /'bravo/

    Etimologia
    dallo spagnolo bravo, forse dal latino barbărus come selvaggio, indomito, incrociato col latino pravus, cioè "malvagio"

    Correlate

  • bravura, bravata, braveggiare, braveria, bravezza

  • Proverbi

  • tutti sono bravi quando il nemico fugge

  • Tratto dalla voce BRAVO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Bravo

    abile, capace, esperto, competente, valente, perito, preparato, ferrato, versato, attivo, efficiente, valido...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963