Dal vocabolario italiano: Cancellazione


Sostantivo
cancellazione f sing(plurale: cancellazioni)

  1. (linguistica) l'operazione di cancellare parte di un testo
  2. il testo originale della poesia è pieno di cancellazioni , lautore era evidentemente indeciso su quali parole usare''
  3. (senso figurato) abolizione, eliminazione
  4. (economia)(finanza) cancellazione del debito, suo annullamento

Sillabazione
can | cel | la | ziò | ne

Pronuncia
IPA: /canʧella'ʦiɔne/

Etimologia
da cancellare, dal latino cancellare cioè "chiudere con un cancello"

Derivate

  • cancellatura

  • Tratto dalla voce CANCELLAZIONE del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Cancellazione

    eliminazione, depennamento, abolizione, annullamento, abrogazione, revoca, rimozione, estinzione...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963