Dal vocabolario italiano: Catena


Sostantivo
catena f sing (plurale: catene)


  1. (fisica)(meccanica)(tecnologia)(ingegneria) serie di elementi connessi l'uno nell'altro e mobili
  2. (araldica) figura araldica convenzionale costituita da un alternarsi di anelli metallici visti di fronte con altri visti di profilo o di tre quarti

Sillabazione
ca | té | na

Pronuncia
IPA: /ka'tena/

Etimologia
dal latino catēna

Citazioni

"Giorno afoso, una cuccia e un cane alla catena. Poco più in là una ciotola ricolma d'acqua. Ma la catena è corta e il cane non ci arriva. Aggiungiamo al quadretto ancora un elemento: le nostre sono molto più lunghe e meno visibili catene che ci fanno passare accanto disinvolti" (Wisława Szymborska)


Alterati

  • (diminutivo) catenèlla, catenìna, catenèllo
  • (accrescitvo) catenóna, catenóne

Proverbi

  • a catena: senza sosta.

  • Tratto dalla voce CATENA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Catena

    serie di anelli, manette, collana, monile, vincolo, legame, obbligo, impegno oneroso, schiavitù, servitù, soggezione, oppressione...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963