Dal vocabolario italiano: Cella


Sostantivo
cella sing (plurale: celle)


  1. ristretta camera dove dormono detenuti o monaci
  2. (archeologia)(architettura) parte interna di un tempio greco o romano
  3. (elettronica)(informatica)(tecnologia)(ingegneria) ogni componente elementare della memoria di un elaboratore elettronico
  4. (elettrotecnica)(fisica)(chimica) dispositivo elettrochimico per ottenere elettricità direttamente da alcune sostanze come l'idrogeno e l'ossigeno, senza sfruttare alcun processo di combustione termica

Sillabazione
cèl | la

Pronuncia
IPA: /'ʧɛlla/

Etimologia
dal latino cĕlla ossia "cameretta, dispensa, cantina"

Citazioni

"La vita è una cella un po' fuori dell'ordinario, più uno è povero più si restringono i metri quadrati a sua disposizione " (Vasco Pratolini)

Derivate

  • celliere

  • Tratto dalla voce CELLA del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Cella

    stanzetta, cameretta, prigione, carcere, vano, locale, recipiente...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963