Dal vocabolario italiano: Cespuglio


Sostantivo cespuglio m sing (plurale: cespugli)


  1. (botanica) pianta con numerose ramificazioni anche nella parte inferiore del fusto
  2. (senso figurato) (scherzoso) folto ciuffo di peli o di capelli
  3. (senso figurato) (ironico) (gergale) nel gergo giornalistico, gruppo di piccoli partiti affiliati o imparentati con un partito maggiore

Sillabazione
ce | spù | glio

Pronuncia
IPA: /ʧe.'spuʎ.ʎo/

Etimologia
dal sostantivo cespo, con suffisso -uglio per significare qualcosa di più grosso; nel gergo giornalistico si sottintende che i partiti minori crescono nell'ombra del partito più grande in modo simile a un cespuglio che cresce nell'ombra di un albero; questa similitudine è stata rafforzata in particolare nell'ambito della politica italiana della fine del XX secolo per il fatto che il simbolo di uno dei partiti maggiori era un albero

Derivate

  • cespugliato, cespuglioso, decespugliatore

  • Alterati

    • (diminutivo) cespuglietto
    • (accrescitivo) cespuglione

    Tratto dalla voce CESPUGLIO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Cespuglio

    cespo, arbusto, bronco, pruno, groviglio, folto ciuffo, viluppo...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963