Dal vocabolario italiano: Collo


Preposizione
collo

  • contrazione di con e lo

  • Sostantivo
    collo m sing (plurale: colli)

    1. (zoologia) parte del corpo che unisce testa e resto del corpo
    2. (anatomia) parte del corpo che unisce testa e tronco
    3. merce racchiusa in un contenitore per essere trasportata
    4. inviare un collo

    Sillabazione
    còl | lo

    Pronuncia
    IPA: /'kɔl.lo/

    Etimologia
    dal latino cŏllum

    Citazioni

    "Ascolta, figlio mio, l'istruzione di tuo padre e non disprezzare l'insegnamento di tua madre, perché saranno una corona graziosa sul tuo capo e monili per il tuo collo . Figlio mio, se i peccatori ti vogliono traviare,non acconsentire!" (Libro dei Proverbi)


    Correlate

  • a rotta di collo

  • Proverbi

    • buttare le braccia al collo a qualcuno: abbracciare qualcuno
    • esserci dentro fino al collo: essere completamente coinvolto
    • rompersi losso del collo'': farsi male
    • collo doca''
    • tra capo e collo: improvvisamente

    Tratto dalla voce COLLO del Wikizionario

    Rilasciato con licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo

    I testi sopra riportati non sono in alcun modo espressione dell’opinione di Italiaonline S.p.A.

    Più modi di dire: Collo

    cervice, nuca, collottola, gola, gozzo, colletto, solino, bavero, goletta, passo, valico, colle...

    Leggi tutto >>

    © Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963